Piazza del Gesù a Viterbo

La piccola, graziosa piazzetta del Gesù, a Viterbo, con la chiesa di San Silvestro e una bella fontana in stile rinascimentale (risale però al 1923, anche se ingloba elementi originali), rappresenta uno degli angoli più autentici e gradevoli del capoluogo della Tuscia. Sebbene collocata in pieno centro, non lontano dalla Cattedrale e dal quartiere San Pellegrino, un'area molto frequentata da viterbesi e turisti, non appena vi si accede sembra davvero di fare un salto indietro nel tempo. Questa piazza, durante il Medioevo, è stata il cuore della città, dove si teneva il mercato e si prendevano le decisioni politiche (ci sono anche i resti dell'antico palazzo comunale dell'XI secolo). La chiesa di San Silvestro, romanica, è famosa perché vi avvenne l'uccisione di Enrico di Cornovaglia (13 marzo 1271), evento ricordato da Dante nell'Inferno. Insomma, è un luogo che merita davvero di essere non solo visitato, ma anche vissuto con calma!



Commenti

Teuvo Vehkalahti ha detto…
Greetings from Finland. This, through a blog is a great get to know other countries and their people, nature and culture. Come take a look Teuvo images and blog to tell all your friends that your country flag will stand up to my collection of flag higher. Sincerely, Teuvo Vehkalahti Finland
Marco Scataglini ha detto…
Thanks a lot for your comment. I like very much scandinavian places: I've visited Norway, Sweden and Denmark. I hope, one day, to come to Finland, also! For the moment, I've enjoied with your photographs!
Regards