Insediamento della Nova

Le sorgenti della Nova si trovano al confine tra il territorio di Farnese e quello di Pitigliano, dentro il confine laziale per poche centinaia di metri. Fanno parte della Riserva Naturale della Selva del Lamone, e sgorgano ai piedi di un "promontorio" tufaceo (parzialmente alterato da una vecchia cava di pozzolana), su cui sorse, già in epoca preistorica (età del Bronzo) un villaggio rupestre. Durante il medioevo il sito fu riutilizzato, con l'edificazione di un castello. Oggi, i ruderi e lo spettacolare ambiente naturale, concorrono a creare un paesaggio da favola. 


Appena al di là della gola della Nova, già in territorio toscano, si scorgono i resti di un altro insediamento, uno dei circa dieci che sorsero in questo territorio di confine...


Commenti