Alteto a Vejano

Alteto è un antico insediamento medievale a Vejano, collocato allo sbocco della cosiddetta Valle Nobile, lungo l'alto corso del fiume Mignone. Del castello rimangono poche tracce, in verità, perse nella folta macchia, ma la località è di grande fascino, anche perché qui si trova una sorgente di acqua "minerale" (in realtà solforosa) molto amata dai cittadini di Vejano. La piccola fontana da cui si può prelevare l'acqua (il cui sapore è acidulo e certamente gradito a pochi) è stata allestita utilizzando i basoli della via Clodia (o, più probabilmente, di un suo diverticolo), cosa che testimonia l'antica frequentazione di questo luogo, dove sorgevano, a breve distanza, altri due castelli (Ischia di Vejano e il Castellaccio o Castello di Barbarossa), di cui vi parlerò in un prossimo post.



Commenti