Tomba Pisa a Sovana

Piccola (ma graziosissima) frazione di Sorano (GR), Sovana è circondata da innumerevoli necropoli etrusche e vie cave di grande bellezza. La Tomba Pisa si caratterizza per le sue inusuali dimensioni. E' infatti composta di diversi ambienti connessi da corridoi e presenta una pianta piuttosto articolata. E' stata scoperta nel 1963 da archeologi dell'Università di Pisa (da cui il nome).



Non lontano dalla tomba Pisa si trovano alcune delle vie cave più belle di questo angolo di Toscana appena al di là del confine laziale: tra queste, la più spettacolare è certamente la via cava San Sebastiano le cui pareti raggiungono i 25 metri di altezza. Un vero "taglio netto" nella roccia.


Interessanti sono anche alcuni colombai (o colombari) scavati nel tufo.


E alcune tombe particolari, come quella della Sirena, con il suo monumentale timpano scolpito...

Commenti