Norchia

Antica città etrusca, e poi città medievale di una certa importanza, Orcla (in seguito verrà chiamata Norchia) sorge sulla via Clodia, al centro di un territorio molto importante dal punto di vista storico. Le rovine dell'abitato medievale, con le possenti mura del castello e i ruderi della chiesa di San Pietro (XII sec.), regalano emozioni forti, così come l'affacciarsi sulla forra e vedere decine di imponenti tombe etrusche scavate nella roccia, o ammirare i folti boschi attraversati da numerosi torrenti, tra cui il Biedano, uno degli affluenti più importanti del fiume Marta. Tutto concorre a fare di Norchia uno dei luoghi più belli e suggestivi del Lazio, e forse d'Italia.



Commenti