Il Castello di Vulci (Ponte alla Badia)

E' uno dei simboli della Tuscia, anzi di quella parte di Tuscia più selvaggia e autentica. Legato a mille leggende, storie e tradizioni popolari, il castello di Vulci (che oggi ospita un piccolo ma interessante museo etrusco) sorge solitario su una rupe a picco sul fiume Fiora, nel territorio di Canino, ed è stato rappresentato moltissime volte da disegnatori e pittori, e raccontato con parole scelte con cura da viaggiatori e ricercatori (tra i quali Dennis e Lawrence). Insomma, sembrerebbe ci sia poco da aggiungere, nel descrivere, anche fotograficamente, un monumento così noto ed esplorato. Io ho dunque cercato di riprenderlo come un maniero misterioso e un po' magico, senza finestre o altre aperture, inaccessibile. Spero di esser riuscito a descrivere un diverso aspetto di Vulci, secondo me non secondario...


Commenti